Giovanni Agostino Cassana

Titolo

Allegoria alla vanità

Autore

Giovanni Agostino Cassana

Tecnica

Olio su tela

Anno

Fine del XVII secolo

Dimensione

cm 150 x 113

Note

La tela √® riferibile a Giovanni Agostino Cassana, Venezia 1658 – Genova 1720, e sono infatti evidenti le suggestioni stilistiche della scuola genovese. Il pittore risulterebbe iscritto alla Fraglia dei pittori veneziani dal 1687 al 1703 fino al 1711, specializzato nella composizione di scene con animali vivi, ma altrettanto notevoli sono le nature morte, influenzate dal Vassallo e dal Castiglione, ma anche dal Fyt e Jacques van de Kerckhove. Autore di una serie di dipinti di soggetto allegorico dai toni caricaturali, tra il magico, lo stregonesco, l’occultistico, il negromantico e la vanitas. Emerge la predisposizione a pittore di natura morta, abile nella rappresentazione di stoffe e tappeti, ma anche animalista.

Sei interessato a questa opera? Compila il modulo per contattarci!